SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1

per saperne di Ambi ente Esseri viventi nel suolo Il suolo rappresenta un ambiente favorevole alla vita di molti organismi; infatti in esso sono presenti acqua e aria. Ad occhio nudo si possono osservare funghi, erbe, talpe, ricci, insetti, vermi, ragni, lumache, chiocciole, al microscopio batteri, alghe, protozoi. Gli organismi che vivono nel suolo contribuiscono alla sua formazione. Sul suolo sono presenti animali di discrete d dimensioni co talpe e come ricci Le talpe in ricci. particolare sono molto utili perché smuovono il terreno scavando gallerie e ne aumentano l aerazione. Batteri e funghi m microscopici provvedono al alla decomposizione degli organi organismi. Inoltre trasformano le sostanze organiche in sostanze inorganiche (sali minerali) di cui le piante hanno bisogno. SSi possono trovare funghi che con l intreccio delle loro ife contribuiscono, insieme alle radici delle piante, a consolidare il suolo. I coleotteri sono insetti le cui larve vivono nel terreno. Essi si nutrono di organismi morti o di escrementi e decompongono la materia organica in sostanze utili al suolo. 142 Unità 6 I vermi sono presenti in gran quantità. Essi si nutrono di organismi morti che decompongono e restituiscono come sali minerali utili al suolo. In particolare i lombrichi sono di grande utilità: essi rendono soffice il terreno scavando profondee dici e la gallerie che favoriscono la penetrazione delle radici circolazione di aria e di acqua. Per cibarsi dei residui animali e vegetali che il suolo contiene, ingeriscono una gran quantità di terra, e la espellono arricchita di sostanze organiche, quindi concimata .
SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1