SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1

3.3 La permeabilità OSSERVA Analizza Quale terreno viene attraversato più velocemente dall acqua? Quale terreno trattiene più acqua? 16 Sabbia Argilla Terriccio da vasi a SCOPRI Anche la permeabilità è legata alle altre caratteristiche fisiche del suolo. Avrai notato che, dopo la pioggia, l acqua in alcuni terreni scompare velocemente, in altri ristagna e forma sulla superficie delle pozzanghere. Perché? Nell esperimento illustrato ( 16 ) si versa sulla stessa quantità di sabbia, argilla e terriccio da vasi la stessa quantità di acqua; si misura, per ciascun campione, la quantità di acqua filtrata che si raccoglie nel recipiente e si registra, leggendolo sul cronometro, il tempo impiegato dall acqua per filtrare. I risultati dimostrano che la sabbia lascia passare più velocemente l acqua, l argilla ne trattiene di più, il terriccio da vasi ha una composizione mista e quindi ha caratteristiche intermedie tra gli altri due campioni. Un terreno che si fa attraversare dall acqua facilmente e in breve tempo si definisce permeabile. La permeabilità è la capacità di un terreno di farsi attraversare dall acqua e dipende dalla porosità: maggiore è la porosità, maggiore sarà la permeabilità. I terreni ghiaiosi e sabbiosi sono permeabili, mentre quelli argillosi sono impermeabili. Strettamente collegata a queste due caratteristiche è anche la capacità di trattenere l acqua: se un terreno è impermeabile resterà più a lungo b inzuppato, mentre se è permeabile si asciugherà facilmente e rapidamente. Quali sono le caratteristiche chimiche di un suolo? A seconda delle sostanze chimiche di cui sono composti i granuli minerali, i terreni vengono classificati in calcarei e silicei. Un suolo calcareo ha granuli di carbonato di calcio, una sostanza contenuta anche nelle ossa e nel guscio delle uova. Il carbonato di calcio si può riconoscere attraverso una semplice prova: dopo aver messo un po di terreno in una provetta si aggiunge lentamente qualche goccia di acido cloridrico (bisogna fare molta attenzione: è corrosivo!). Il carbonato di calcio reagisce con l acido cloridrico e sviluppa effervescenza dovuta al formarsi di anidride carbonica. Un terreno è calcareo se dà effervescenza con l acido cloridrico ( 17 ). Un suolo siliceo invece è costituito da minerali del silicio che hanno una durezza tale da riuscire a rigare il vetro. Si può riconoscere un suolo siliceo mettendone un pizzico su un vetrino e facendogli scorrere sopra un altro vetrino ( 18 ). Analizza Che tipo di terreno reagisce con l acido cloridrico dando effervescenza? Che tipo di terreno riga il vetro? 148 Unità 6 17 18

SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1