SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1

La rotazione agraria consiste nell alternare ogni anno colture diverse nello stesso appezzamento di terreno ( 21 ). Esistono colture che sfruttano il terreno, come il frumento, altre che lo lasciano in buone condizioni, come le patate o il mais, e altre che sono in grado di migliorarlo arricchendolo di sali di azoto, come il trifoglio e le leguminose in genere. Sulle radici di queste piante vivono infatti dei batteri che trasformano l azoto atmosferico in sostanze azotate utilizzate dalle leguminose stesse e che resteranno a disposizione anche delle piante seminate nello stesso appezzamento l anno seguente. OSSERVA Analizza 21 Quale coltura è stata seminata il secondo anno nell appezzamento in cui c era frumento? Perché? 1° ANNO trifog tri fog glio 2° ANNO fru ffr rumen me to o mai aiss trifog tr tri og glio HAI CAPITO CHE... Nel suolo agrario sono presenti due strati: attivo e inerte. m s mai ma L uomo agisce su un terreno agrario tramite aratura, dissodamento, concimazione, rotazione e sovescio. p ata pat fr men fru fr mento to o p at pat ata ata Il sovescio è una tecnica che consiste nel coltivare su terreni impoveriti piante erbacee a rapido sviluppo come l erba medica, il trifoglio e la colza ( 22 ), che li arricchiscono di azoto, fosforo e potassio. Dopo la coltivazione tali erbe sono interrate con l aratura. 22 VERSO LE COMPETENZE Un progetto di rotazione per l orto La rotazione delle colture usata in agricoltura può essere applicata anche agli orti. Se dovessi fare il progetto per un orto con una rotazione di colture di quattro anni, in base alle loro caratteria Insalate e cavoli: sfruttano il terreno mediamente. b Liliacee (aglio, cipolla, scalogno): depurano il terreno. stiche di sfruttamento del terreno, con che ordine coltiveresti i quattro tipi di ortaggi descritti sotto? Scrivi nel quadratino bianco 1 per il primo anno, 2 per il secondo e così via. c Leguminose (fagioli, fagiolini, piselli): arricchiscono il terreno di azoto. d Solanacee (pomodori, peperoni, melanzane) e cucurbitacee (zucchine, meloni, zucche): sfruttano il terreno moltissimo. Il suolo 151

SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1