SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1

Tutte le specie viventi hanno un altra caratteristica comune che si può scoprire osservandole a livello microscopico. SCOPRI OSSERVA 2 3 Bulbo di cipolla. Dimensioni reali della larghezza di ogni cellula: 0,02-0,03 mm. 4 Tritone crestato. Dimensioni reali di ogni cellula: 0,015 mm. SCOPRI HAI CAPITO CHE... La biologia studia gli esseri viventi, la loro attività e diversità. Ogni vivente nasce, cresce, invecchia, muore. La cellula è l unità fondamentale di ogni vivente. Quali informazioni sull organizzazione dei viventi si possono ottenere usando il microscopio? Il microscopio ( 2 ) è uno strumento ottico che permette di vedere particolari invisibili a occhio nudo. costituito da due sistemi di lenti, inseriti alle estremità di un tubo; in pratica, il primo sistema ingrandisce l oggetto da osservare, il secondo ingrandisce l immagine ingrandita dal primo. Osserva le illustrazioni 3 e 4 , che sono fotografie eseguite al microscopio ottico di fettine sottili di parti di viventi: l epidermide di una cipolla e la pelle di un anfibio, il tritone. L epidermide della cipolla è la pellicina che ricopre ogni singolo elemento di cui è fatto il bulbo. costituita da cellule di forma poligonale delimitate da un involucro molto evidente. All interno sono trasparenti e contengono un pallino scuro. Ogni parte della cipolla è fatta da molte cellule. Una cipolla intera possiede molti milioni di cellule. Anche la pelle del tritone è costituita da cellule in cui si osservano ggli stessi elementi essenziali che sono presenti nelle cellule della cipolla. Tutti gli animali e i vegetali sono formati da un gran numero di cellule (pluricellulari). La cellula è l unità fondamentale degli esseri viventi, cioè la più piccola parte di un organismo in grado di compiere ogni funzione vitale. Il nome cellula deriva dalla parola latina cella , che significa cameretta . Nel 1665 Robert Hooke usò per primo questo termine per indicare delle piccole cavità delimitate da pareti che aveva scoperto esaminando al microscopio un pezzetto di sughero. Quali sono le dimensioni delle cellule? Le cellule possono avere dimensioni molto varie, ma quasi tutte sono microscopiche; ciò significa che normalmente possono essere viste solo al microscopio, poiché hanno dimensioni dell ordine di grandezza di qualche micrometro ( m), unità di misura che equivale a un millesimo di millimetro. L occhio umano può distinguere infatti solo oggetti più grandi di un decimo di millimetro, cioè di 100 ( m). Esistono però delle eccezioni, come il caso della cellula uovo degli uccelli, che può raggiungere anche 8 cm di diametro poiché contiene una gran quantità di sostanza di riserva. L organizzazione dei viventi, la cellula 163
SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1