SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1

SCOPRI OSSERVA Perché le foglie cambiano colore? Gran parte delle piante che vivono alle nostre latitudini, in autunno perdono le foglie. Ciò accade perché durante l inverno le foglie non servono più, in quanto la fotosintesi si blocca; l intensità della luce solare infatti diminuisce perché i raggi arrivano molto inclinati e le ore di luce diminuiscono rispetto a quelle di buio. La clorofilla che durante l estate ha catturato l energia luminosa non viene più prodotta e le foglie perdono il colore verde e mettono in evidenza gli altri pigmenti, gialli e rossastri. Al cambiamento di colore seguono il rinsecchimento e la caduta. Le piante che perdono tutte le foglie ogni autunno sono dette caducifoglie. Anche le piante conosciute come sempreverdi, perché rimangono verdi tutto l anno, come l oleandro, perdono le foglie. In queste piante il normale ricambio tra foglie vecchie e foglie nuove avviene in modo graduale e perciò non è evidente; il ricambio totale avviene, a seconda della specie, nell arco di due o tre anni. per saperne erne di Botan ica Vari tipi di foglie Osserva le illustrazioni e ti renderai conto della vastissima varietà di foglie esistenti. Esse possono essere semplici o composte e si distinguono per la disposizione delle nervature, per la forma della lamina e per le caratteristiche del margine, cioè del contorno. perciò possibile classificare le foglie in diversi modi. Disposizione delle nervature Foglie composte palmato-composta pennata pennato-composta Forma della lamina lineare cuoriforme lanceolata ovata obovata a ventaglio palmata parallela peltata Forma del margine ellittica sagittata liscio seghettato ondulato dentato lobato crenato settato I bisogni fondamentali dei viventi 187

SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1