SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1

SCOPRI OSSERVA Analizza Di quali parti è formato il fusto di un albero? Quali funzioni svolgono? 37 f Com è fatto il fusto di una pianta arborea? Se si seziona il fusto di un albero in modo trasversale, si possono riconoscere, dall interno verso l esterno, le seguenti parti ( 37 ): il midollo ( a ), formato da cellule con funzione di accumulo delle sostanze di riserva; da esso si diramano i raggi midollari che attraversano orizzontalmente il fusto; il legno ( b ); il cambio ( c ), tessuto costituito da cellule capaci di dividersi attivamente, dando origine a nuovi elementi del libro e del legno, contribuendo così all aumento del diametro del fusto; il libro ( d ); a la corteccia ( e ), tessuto costituito da strati di cellule, che grazie alla sua impermeabilità e alla scarsa conducibilità termica, isola le parti interne della pianta proteggendole dal gelo, dall essiccamento e dal calore eccessivo; il sughero ( f ), la parte più esterna della corteccia, formato da cellule morte ricche di aria. Non è presente nelle piante erbacee (erba) dove esiste solo l epidermide. b d c Il fusto, nelle varie specie vegetali, può avere aspetti diversi: può essere legnoso, come negli alberi e negli arbusti, o erbaceo, come nelle erbe, in cui mantiene la colorazione verde. Fusti particolari e VERSO LE COMPETENZE Ragiona a partire da una fotografia Nella fotografia puoi osservare la sezione trasversale di due fusti arborei: una conifera ( 1 ) e una quercia ( 2 ). a. Che cosa si osserva sulle due sezioni? b. Quale dei due alberi è più vecchio? Da che cosa lo capisci? c. Confronta i diametri delle due sezioni. Che cosa noti? d. Quale dei due alberi produce più legno in minor tempo? e. Come pensi possa essere sfruttata dall uomo questa caratteristica? 202 Unità 8 1 2
SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1