SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1

GLI ANFIBI OSSERVA Analizza Individua e localizza i principali organi all interno del modello di anfibio. 19 Gli anfibi iniziano la loro vita nell acqua con l aspetto di un piccolo pesce, il girino ( a e b ); poi subiscono una metamorfosi che li trasforma in animali adulti ( c ) capaci di vivere anche fuori dall acqua ma sempre in ambienti umidi. Sono adatti alla vita acquatica e terrestre ( 18 ). I piccoli subiscono metamorfosi per diventare adulti ( 19 ). Hanno temperatura del corpo variabile. Hanno corpo nudo e umido. Da adulti hanno quattro arti, adatti al nuoto, al salto e anche a camminare. Respirano con pelle e branchie prima della metamorfosi, con polmoni e pelle dopo la metamorfosi. Hanno cuore diviso in tre cavità, circolazione doppia e incompleta. Si riproducono per mezzo di uova con guscio gelatinoso che vengono deposte in acqua. In base alla presenza o meno della coda, gli anfibi possono essere divisi in due sottoclassi: gli urodeli, come salamandra e tritone ( 20 ), e gli anuri, come rana e rospo ( 21 ). Bocca a Cuore Ap ara App ato riprod rip rodutt uttore utt o ore a Pol o mon mone e Stomaco o Intest Int estino ino n b 18 Dentro a un anfibio. c HAI CAPITO CHE... Gli anfibi sono adatti alla vita sia nell acqua sia sulla terra. La loro caratteristica principale è la metamorfosi che i piccoli subiscono per diventare adulti. Si suddividono in urodeli e anuri. 272 Unità 11 20 Il tritone abita torrenti e laghetti, è caratteristico per il suo dimorfismo sessuale (differenza di aspetto tra maschio e femmina). Sottoclasse: urodeli. 21 Il rospo di notte caccia larve e insetti, di giorno si nasconde in buche della terra. Sottoclasse: anuri.
SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1