SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1

SCOPRI Quali sono i caratteri tipici di ciascun gruppo di vegetali? ANGIOSPERME OSSERVA Hanno un sistema riproduttivo molto efficiente con fiori con ovario che si trasforma in frutto per la protezione e la dispersione dei semi. Sono le piante più complesse ed evolute. Possono avere aspetto erbaceo, di arbusti, di alberi. Si suddividono in due gruppi: monocotiledoni ( 53 ) e dicotiledoni ( 54 ), a seconda del tipo di seme: costituito di una sola parte o di due. 54 Tiglio (dicotiledone). 53 Giglio (monocotiledone). Le monocotiledoni, di solito, posseggono anche: radice fascicolata, formata da radici tutte della stessa lunghezza che si dipartono dalla base del fusto; fusto erbaceo; fa eccezione la famiglia delle palme, con fusto legnoso; foglie parallelinervie, con nervature tutte parallele tra loro; fiori con petali fusi insieme ai sepali (tepali); fiore composto da tepali in numero multiplo di 3; frutto a capsula o a cariosside. HAI CAPITO CHE... Le angiosperme sono le piante più evolute, con un sistema riproduttivo costituito da fiori, frutto e semi. A seconda del tipo di seme, si distinguono in monocotiledoni (seme formato da una sola parte) e dicotiledoni (seme formato da due parti). semi radice fusto foglie fiori frutti Classificare i viventi 283
SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1