SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1

SCOPRI OSSERVA 9 Quali adattamenti alla temperatura mostrano gli organismi? Ogni specie animale e vegetale è adatta a vivere solo entro un certo intervallo di temperatura. Negli animali l adattamento riguarda la struttura corporea, in particolare il tipo di rivestimento e le dimensioni di alcune parti: gli animali dei climi freddi hanno una struttura più massiccia e una pelliccia più folta e lunga rispetto a quelli dei climi caldi. Anche organismi che appartengono alla stessa famiglia, ma che vivono in ambienti diversi, presentano adattamenti tipici: la volpe polare ( 9 ) ha orecchie, arti e coda più piccoli rispetto alla volpe del deserto ( 10 ), perché deve impedire l eccessiva dispersione di calore corporeo a causa delle basse temperature. Nei vegetali, le specie di montagna o dei climi freddi spesso hanno dimensioni ridotte rispetto a quelle che le stesse piante hanno ad altitudini minori o in climi più miti. Lo puoi notare osservando le due specie di betulla illustrate: la betulla ( 11 ) vive nelle zone temperate dell emisfero nord ed è un albero; la specie nana ( 12 ) è invece un arbusto che vive nelle zone artiche dell Europa settentrionale. 10 11 12 La temperatura e la luminosità in uno stesso ambiente possono cambiare anche a seconda dell esposizione ai raggi solari, delle ore del giorno e delle stagioni. SCOPRI OSSERVA Quali adattamenti stagionali alla temperatura hanno gli animali? Alcuni animali si adattano ai cambiamenti stagionali di temperatura attraverso comportamenti particolari. Nella tabella puoi leggere come varia la vita di una marmotta nel corso di un anno. Analizza Che cosa accade da ottobre ad aprile? Perché? G F M A M G L A S O N D RIPRODUZIONE GESTAZIONE NASCITA ALLATTAMENTO LETARGO LETARGO I viventi nell ambiente 301
SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1