SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1

2 I virus PRINCIPALI VIRUS DIMENSIONI IN MICROMETRI ( m) Virus del vaiolo 0,25 0,35 Virus erpetici 0,1 0,18 Virus del morbillo 0,14 Virus della rabbia 0,07 0,21 Virus dell influenza 0,08 0,12 1 m = 1 millesimo di millimetro SCOPRI OSSERVA La riproduzione di un virus di una cellula batterica Analizza Come fa il virus dell influenza a riprodursi e infettare una cellula? I virus sono i responsabili di molte malattie come il raffreddore, l influenza, il morbillo, la rosolia, la varicella, la poliomielite, il vaiolo, l AIDS, l epatite. Sono provocate da virus anche le verruche e le febbri che compaiono talvolta sulle labbra. I virus non hanno una vera e propria struttura cellulare, sono formati solo da una molecola di acido nucleico racchiusa in un involucro proteico detto capside; inoltre non sono capaci di riprodursi in modo autonomo, ma solo usando le cellule degli organismi che parassitano. Per tale motivo non sono considerati veri e propri esseri viventi e al di fuori delle cellule parassitate risultano come sostanze prive di vita, simili a cristalli. Come fanno i virus a infettare l organismo? Osserva la fotografia eseguita al microscopio elettronico ( 6 ) e lo schema ( 7 ). Il microrganismo illustrato è il virus dell influenza, responsabile delle epidemie che ogni anno, nel periodo invernale, attaccano la popolazione costringendo a letto per qualche giorno le persone infettate. Il virus si trasmette per via aerea, cioè attraverso le goccioline sospese nell aria di liquidi che si emettono con uno starnuto, con la tosse o anche solo parlando. Ci si può anche infettare portando le mani alla bocca dopo un contatto con una superficie contaminata dal virus. Per compiere il loro ciclo vitale, co i virus penetrano nelle cellule dell organismo da infettare e le inducono a riprodurre più volte gli acidi nucleici virali e i nuovi involucri. 6 I virus dell influenza si introducono e infettano una cellula. 7 Schema dell infezione virale. x90000 cellula infettata 1. Penetrazione dei virus nella cellula ospite. C lul Cel lula a dell o del l o orga ga g anis nismo mo o nucleo della cellula Virus dell influe enza a Nu leo Nuc le della del la cel cellul ce lu lul ua 2. L'acido nucleico del virus si duplica all'interno del nucleo della cellula ospite. 3. Si formano nuovi involucri virali. Virus V i us ir s penetr pen etrrato atto nel n ella ella la cel ce e lula lu lul ul a 358 Unità 14 membrana cellulare 4. I nuovi virus fuoriescono dalla cellula ospite.

SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1