SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1

8 La riproduzione del virus procede fino alla morte della cellula ospite dalla quale fuoriescono le nuove copie virali. L organismo umano guarisce spontaneamente dopo una settimana circa grazie all azione del sistema immunitario che produce anticorpi adatti a sconfiggere il virus. Purtroppo però il virus dell influenza è capace di mutare continuamente e di presentarsi in nuove forme; per questo motivo di anno in anno si preparano nuovi vaccini antinfluenzali che rappresentano la più importante arma di difesa e prevenzione. Oltre all uomo, i virus possono parassitare anche le cellule animali, vegetali e persino batteriche. Ogni virus è però specifico di determinati tipi di cellule di un certo organismo: il virus del raffreddore ( 8 ), ad esempio, può parassitare solo le cellule della parte superiore dell apparato respiratorio umano. Alcuni virus tuttavia sono in grado di provocare la stessa malattia sia all uomo sia ad alcuni animali. I virus sono poco resistenti ai raggi ultravioletti e ai raggi X, ai disinfettanti e al calore (a 55-60 °C sono distrutti in meno di un ora); resistono al freddo e non sono sensibili agli antibiotici. HAI CAPITO CHE... I virus non sono considerati esseri viventi in quanto non hanno una struttura cellulare vera e propria e possono riprodursi solo all interno di altre cellule di cui sono parassiti. VERSO LE COMPETENZE Utilizza le tue conoscenze e le tue abilità matematiche Nelle fotografie, eseguite al microscopio elettronico, puoi osservare due microrganismi. a. Misura il diametro verticale dei due microrganismi. x60000 x300000 1 2 ..................................................................................................................... ..................................................................................................................... b. Calcola il diametro reale tenendo conto dell ingrandimento indicato. ..................................................................................................................... ..................................................................................................................... c. Fai un ipotesi per classificare i due microrganismi. Qual è il virus? ..................................................................................................................... ..................................................................................................................... Osserva il grafico e rispondi numero di virus 100 000 Nel grafico puoi osservare l evoluzione del numero di virus presenti nelle cellule durante un infezione (attenzione: sull asse delle y la scala grafica non è uniforme). 10 000 a. Quanti virus sono presenti nelle cellule all inizio dell infezione? 1 000 ................................................................................................................................................................................................................. ................................................................................................................................................................................................................. 100 b. E dopo un giorno? 10 ................................................................................................................................................................................................................. tempo (in giorni) 1 0 1 2 3 4 5 6 7 ................................................................................................................................................................................................................. c. In quale giorno si ha il picco virale? ................................................................................................................................................................................................................. I microrganismi e i funghi 359
SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1