SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1

per saperne erne di Salu te Come limitare il rischio di contagio da microrganismi Pasteur e i batteri Ritratto di Louis Pasteur, 1885 Così scriveva Louis Pasteur: «Se avessi l onore di essere un chirurgo, convinto come sono del pericolo che rappresentano i microbi sparsi sulla superficie di ogni oggetto, soprattutto negli ospedali, non soltanto non mi servirei che di strumenti perfettamente puliti, ma dopo aver pulito anche le mie mani con la più grande cura e averle rapidamente passate sopra una fiamma, non impiegherei che tele, bende e spugne precedentemente esposte a un aria portata alla temperatura di 130-150 °C; inoltre non impiegherei che acqua che fosse stata portata alla temperatura di 110-120 °C . A Colonie di batteri e funghi su un terreno di coltura inquinato da mani sporche. B Lo stesso terreno di coltura trattato con disinfettante. Tante piccole attenzioni possono salvarti dal contagio Poiché i microrganismi responsabili delle malattie vivono un po dappertutto e possono facilmente entrare nel nostro corpo, esiste una serie di norme igieniche ambientali e individuali che anche tu puoi attuare ogni giorno. Curare la pulizia personale e dell ambiente in cui si vive. Evitare il contatto con ammalati infettivi o con oggetti da loro usati. OS S E R FOTO VA LE AEB Qu d e i d i a l è i l ru o l Cer sinfettan o ca ti? s u d i i n fo rm a z i o es s i , u ni t p os s i bili ri ilità e sc h i . ch ie d Pu oi e re i n fa r n o t i z i e m a ci a . Bere solo acqua potabile e mangiare cibi ben lavati o cotti. Non tossire né starnutire senza mettere la mano davanti alla bocca. Disinfettare sempre le ferite e coprirle con un cerotto. Evitare luoghi e ambienti troppo affollati e preferire la vita all aria aperta. I microrganismi e i funghi 365

SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 1