SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 2

Se si ripete l esperimento variando l angolo d incidenza, si vede che l angolo riflesso varia nello stesso modo. La riflessione della luce obbedisce quindi a due leggi. Prima legge: il raggio incidente, la perpendicolare alla superficie nel punto di incidenza e il raggio riflesso appartengono tutti allo stesso piano. 16 raggi incidenti raggi riflessi HAI CAPITO CHE... Il fenomeno della riflessione avviene quando un raggio di luce (raggio incidente) colpisce uno specchio. Il raggio riflesso che fuoriesce dallo specchio segue precise leggi. Seconda legge: l angolo di incidenza i e l angolo di riflessione r hanno la stessa ampiezza. Se la luce che colpisce la superficie riflettente non è un unico raggio ma un fascio di raggi paralleli, i raggi riflessi seguono le stesse leggi e vengono riflessi tutti paralleli tra loro ( 16 ). 3.2 La rifrazione Nella fotografia i piedi e la parte delle gambe immersa nell acqua appaiono deformati. Un pennello immerso in un bicchiere pieno d acqua appare spezzato nel punto in cui incontra la superficie dell acqua. Il fenomeno è la rifrazione, che avviene quando la luce passa da un corpo trasparente a un altro, pure trasparente ma di diversa densità; negli esempi l aria e l acqua. Il fascio di luce cambia direzione, viene deviato, quando incontra la superficie di separazione tra i due corpi. SCOPRI A quali leggi obbedisce la rifrazione? Si può studiare la rifrazione illuminando l acqua di una vaschetta con un raggio di luce ottenuto nel solito modo. Il raggio diventa più evidente se l acqua viene colorata con un po di latte; l esperimento viene condotto al buio. 158 Unità 7
SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 2