SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 2

Spettro visibile Parte dello spettro elettromagnetico che comprende i colori percepibili dall occhio umano. Visible spectrum The portion of the electromagnetic spectrum that is visible to the human eye. SCOPRI OSSERVA Analizza Da che cosa dipendono i colori delle sette radiazioni della luce visibile? Il disco di Newton Il disco di Newton 160 Unità 7 3.3 La dispersione La luce visibile del Sole appare di colore bianco, perciò si potrebbe pensare formata da un solo colore, eppure, se vedi l arcobaleno, ti accorgi che la luce viene scomposta nei sette noti colori: rosso, arancio, giallo, verde, azzurro, indaco e violetto. Tali colori, nel loro insieme, costituiscono quello che si chiama spettro solare del visibile e il fenomeno che lo mette in evidenza è detto dispersione della luce. Come si può spiegare la dispersione della luce? Newton, nel 1666, studiando la rifrazione, riuscì per la prima volta a scomporre la luce nei sette colori in laboratorio: utilizzò un prisma di vetro a base triangolare come quello che vedi nella figura seguente. Il raggio di luce bianca, nell attraversare il prisma viene rifratto due volte, la prima entrando, la seconda uscendo. Le sette radiazioni, che sono onde elettromagnetiche con lunghezza d onda diversa, sono costrette a separarsi e a percorrere direzioni diverse perché ciascuna subisce una rifrazione diversa: la radiazione più deviata è quella con minore lunghezza d onda, che corrisponde al violetto, quella meno deviata è quella con maggiore lunghezza d onda, che corrisponde al rosso. Osservale nell illustrazione 21 a pagina a fianco.
SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 2