Didattica inclusiva - Verso l’interrogazione

PERCORSI e Verso l interrogazion 1. Che cos è la luce? Come si propaga? italiano rumeno inglese albanese La luce ha una doppia natura: le sue particelle si comportano francese arabo contemporaneamente come un onda (natura ondulatoria) e come spagnolo cinese corpuscoli (natura corpuscolare). La luce è prodotta da una sorgente luminosa (il Sole, una lampadina, una candela) e si propaga in ogni mezzo, anche nel vuoto, in linea retta. La sua velocità cambia a seconda del mezzo che attraversa: nel vuoto è di 300 000 km/s. 2. Come si classificano i corpi in base alla capacità di farsi attraversare dalla luce? I corpi illuminati possono essere attraversati dalla luce completamente (corpi trasparenti), ad esempio un lastra di vetro, solo parzialmente (corpi traslucidi), ad esempio la carta velina che permette di vedere l oggetto che le sta dietro in modo confuso, o possono impedire alla luce di attraversarli (corpi opachi), come ad esempio un cartoncino o una parete, che nascondono completamente gli oggetti che si trovano dietro di loro. 3. Che cos è l ombra? E la penombra? I corpi opachi proiettano dietro di sé una zona oscura detta ombra. Osservando la tua ombra sul muro puoi vederla circondata da una zona meno oscura detta penombra. 4. Che cosa s intende per riflessione della luce? E per rifrazione? Quando un raggio di luce (raggio incidente) colpisce una superficie non trasparente rimbalza come se fosse una pallina: luce light lumière luz lumina drit ombra shadow ombre sombra umbra hije questo fenomeno si chiama riflessione e il raggio che torna indietro è detto raggio riflesso. Gli angoli che il raggio incidente e riflesso formano con la perpendicolare alla superficie di separazione dei due mezzi sono uguali. Inoltre, i due raggi e la perpendicolare appartengono allo stesso piano. Quando un raggio di luce passa da un mezzo trasparente a un altro di densità diversa si ha il fenomeno della rifrazione. Gli angoli formati dal raggio incidente e da quello rifratto con la 172 Unità 7 penombra penumbra pénombre penumbra penumbra gjysm hije
Didattica inclusiva - Verso l’interrogazione