SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 2

SCOPRI OSSERVA Come funziona il cuore? Il cuore funziona attraverso diverse fasi di rilassamento e di contrazione del muscolo miocardio, che si susseguono ritmicamente dando origine al ciclo cardiaco. Qui puoi osservare la radiografia del cuore in due fasi successive. atrio destro Cuore e numeri atrio sinistro a b Il pacemaker 38 mm Analizza 27 mm A quale fase si riferisce la radiografia a? A quale fase si riferisce la radiografia b? Da che cosa lo deduci? ventricolo destro HAI CAPITO CHE... Il cuore è un muscolo che funziona con una fase di contrazione (sistole) e una fase di rilassamento (diastole). Diastole degli atri. Gli atri si dilatano e si riempiono di sangue proveniente dalle vene cave e dalle vene polmonari. Le valvole atrioventricolari sono chiuse. ventricolo sinistro Come si vede, in a i ventricoli sono dilatati (38 mm) mentre in b sono contratti (27 mm). La fase di dilatazione corrisponde al rilassamento del muscolo miocardio e viene detta diastole, la fase di contrazione è detta sistole. Le contrazioni degli atri e dei ventricoli non avvengono contemporaneamente. Quando gli atri si contraggono i ventricoli si dilatano e viceversa. Tra una sistole e una diastole c è un breve intervallo. Nello schema sono disegnate le quattro fasi del ciclo cardiaco. Sistole degli atri. Gli atri si contraggono e, attraverso le valvole che si aprono, spingono il sangue nei ventricoli. Diastole dei ventricoli. I ventricoli si dilatano e si riempiono di sangue. Le valvole atrioventricolari si chiudono. Sistole dei ventricoli. I ventricoli si contraggono e spingono il sangue nei vasi sanguigni che partono dal cuore, l arteria aorta e le arterie polmonari. Si aprono le valvole che collegano i ventricoli alle arterie. Il percorso del sangue nel cuore risulta obbligato dalla struttura del cuore stesso: il sangue ricco di anidride carbonica arriva all atrio destro attraverso le vene cave, passa nel ventricolo destro e viene spinto nelle arterie polmonari che lo trasportano ai polmoni. Il sangue ossigenato torna al cuore attraverso le vene polmonari che lo riversano nell atrio sinistro; poi viene spinto nel ventricolo sinistro e infine nell aorta. Le contrazioni del cuore e quindi il battito cardiaco sono regolati da un piccolo gruppo di cellule specializzate, situato nella parete dell atrio destro. 248 Unità 10
SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 2