SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 2

per saperne erne di Scien ze Peli e capelli I peli e i capelli hanno la stessa struttura di base: sporgono sulla superficie della pelle, che nel caso dei capelli prende il nome di cuoio capelluto, con una parte chiamata fusto. Ciascun fusto è costituito da sottili scaglie che sono cellule morte, ricche di cheratina, ed è inserito in un canalino, il follicolo, che rientra nel derma dove forma un piccolo rigonfiamento, il bulbo pilifero, unica parte viva del pelo ( 1 ). Il bulbo pilifero contiene la radice del pelo e ne permette la continua crescita grazie alla presenza di cellule in continua divisione che spingono verso la superficie quelle morte. Ogni bulbo pilifero è provvisto di capillari sanguigni che provvedono alla nutrizione e all ossigenazione cellulare, di terminazioni nervose e di fibre muscolari. I capelli crescono di circa 1 cm al mese e periodicamente cadono, ma sono sostituiti da capelli nuovi. Come sai, esistono molti tipi di capelli: ricci, crespi, lisci, on- 2 1 Fusto tondo dulati, neri, biondi, rossi, castani. La forma dei capelli dipende dalla sezione trasversale del fusto, che è tonda per i capelli lisci, ovale per quelli ondulati e piatta per quelli ricci e crespi ( 2 ). Il colore invece dipende dal tipo di melanina posseduta dall individuo e dalla presenza di alcuni elementi, come il ferro nei capelli rossi, il magnesio in quelli neri, il piombo in quelli castani. Entrambe queste caratteristiche sono ereditaria. Fusto ovale Fusto piatto Pelo Fusto Follicolo Radice Bulbo pilifero Capelli lisci Quando ti vengono i brividi, le piccole fibre muscolari di cui sono dotati i bulbi piliferi fanno rizzare i peli. il fenomeno della pelle d oca . 280 Unità 11 Capelli ondulati Capelli ricci
SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 2