2. La struttura e l’origine dei minerali

2 La struttura e l origine dei minerali SCOPRI OSSERVA Analizza Che cosa sono gli elementi indicati nell ingrandimento 4 ? Vedi gli stessi elementi in 5 ? Perché? Il reticolo cristallino dello zolfo è composto da 8 atomi disposti a coroncina . SCOPRI OSSERVA Analizza Come sono fatti i minerali? I minerali delle fotografie 4 e 5 hanno aspetto molto diverso l uno dall altro, ma in realtà sono lo stesso minerale di zolfo. Nella foto 4 lo zolfo si presenta allo stato cristallino: i solidi geometrici dotati di facce, spigoli e vertici che lo compongono sono cristalli. La forma poliedrica dei cristalli è legata alla disposizione ordinata delle molecole e degli atomi di cui il minerale è costituito. La forma esterna riproduce una struttura geometrica interna, chiamata reticolo cristallino, dove gli atomi occupano posizioni precise e tipiche per ogni specie minerale. Nella foto 5 lo zolfo è allo stato amorfo: non presenta cristalli e le sue molecole non sono disposte ordinatamente ma alla rinfusa, come quelle dei liquidi. Come viene raffreddato lo zolfo fuso in 2 ? Che cosa si forma nell acqua? 5 Da che cosa dipende la struttura di un minerale? Per capire da che cosa dipendono i due diversi tipi di struttura, cristallina e amorfa, osserva le due modalità di formazione dello stesso minerale di zolfo nei seguenti esperimenti di laboratorio. In entrambi gli esperimenti si fa fondere con il calore della polvere di zolfo, poi la si fa raffreddare con due diverse modalità: nel primo caso ( 6 ) con un raffreddamento lento, nel secondo ( 7 ) con un raffreddamento veloce. 6 Quale passaggio di stato avviene da a a b ? Che cosa si forma sulle pareti del becher dopo il raffreddamento lento ( c )? Analizza 4 7 a 1 c b 2 acqua 74 Unità 4
2. La struttura e l’origine dei minerali