SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 3

SCOPRI OSSERVA 49 Granito. Sono rocce intrusive il granito ( 49 ), la diorite ( 50 ) e il gabbro ( 51 ); hanno una struttura cristallina perché derivano da un raffreddamento e da una solidificazione del magma molto lenti che permettono la formazione di cristalli ben evidenti e quasi tutti delle stesse dimensioni. 50 Diorite. SCOPRI OSSERVA Analizza Da che cosa dipende la struttura delle rocce magmatiche? 52 Porfido. Quali sono le rocce intrusive? Quale struttura hanno? 51 Gabbro. Quali sono le rocce effusive? Quale struttura hanno? Sono rocce effusive il porfido, il basalto e l ossidiana; anche in esse la struttura dipende dal tipo di raffreddamento del magma. Nel porfido ( 52 ) sono visibili alcuni cristalli di grandi dimensioni immersi in una pasta di fondo non cristallina. Ciò fa pensare che la roccia si sia formata inizialmente in profondità, all interno di una sacca magmatica dove è avvenuta la cristallizzazione di alcuni minerali, e che sia stata poi spinta in superficie dove il raffreddamento veloce del magma ha generato la pasta amorfa. Tale struttura è detta porfirica. Nel basalto ( 53 ) i cristalli sono talmente piccoli da poter essere osservati solo con la lente d ingrandimento; il raffreddamento del magma da cui deriva è stato veloce perché è avvenuto in superficie, a contatto con l aria. La struttura è microcristallina. Nell ossidiana ( 54 ) non ci sono cristalli perché si è formata con un raffreddamento del magma molto veloce, che non ha permesso l organizzazione di una struttura cristallina. L ossidiana ha struttura vetrosa. 53 Basalto. 54 Ossidiana. Spesso un vulcano può eruttare violentemente brandelli di magma che si raffreddano così in fretta da formare rocce dalla struttura particolare e dall aspetto di una schiuma solida: le pomici. Le rocce e i minerali 91
SCIENZE DA SCOPRIRE VOLUME 3