AMBIENTE E COMPORTAMENTO

Compito 13 - Regole condivise In ogni società animale vengono stabiliti diritti e regole che ciascun individuo deve rispettare se vuole continuare a far parte del gruppo. Tali regole vengono accettate: spesso i ruoli sono stabiliti alla nascita in base alle differenze anatomiche tra gli individui e le gerarchie determinate attraverso combattimenti. >> COMPITO DI REALTÀ La tua classe è un insieme di individui tutti uguali che per diventare società devono darsi regole condivise che ciascuno deve impegnarsi a rispettare.Materiali- Cartellone o foglio di carta da pacco- Materiale da disegno- Computer con collegamento a Internet- Dispositivo per fotografie (macchina fotografica, smartphone, ecc.)- Libro di testoTempi- 1 ora a casa- 2 ore in classeOrganizzazione- Singolarmente - In gruppoCompetenze chiave- Imparare ad imparare- Competenze matematiche e scientifiche- Competenze sociali e civiche- Spirito di iniziativa- Competenze digitali- Comunicazione nella madrelingua- Consapevolezza ed espressione culturale I passi 1 Amplia le tue conoscenze2 Scrivi la tua proposta, motivando ogni punto3 Condividi la tua proposta con il gruppo4 Confrontati con gli altri gruppi della classe 1 Amplia le tue conoscenzeSul libro di testo hai analizzato il comportamento sociale delle api e le gerarchie nelle società di polli da cortile. Sai anche che una società è un insieme di individui (uomini o animali) uniti da rapporti di natura diversa nella quale i singoli appartenenti cooperano, collaborano, si dividono i compiti, si assicurano la sopravvivenza e la continuità della specie (riproduzione). Scegli ora un animale sociale, ad esempio l’elefante, il lupo, la termite, lo scimpanzé, il pinguino e analizza quali rapporti, quali gerarchie, quali forme di cooperazione e di divisione dei compiti sono presenti nel suo gruppo. Quali pensi siano i comportamenti che potresti adattare alla tua classe?2 Scrivi la tua proposta, motivando ogni puntoContrariamente agli animali, noi uomini siamo tutti uguali. Le gerarchie non esistono, a eccezione dei regimi dittatoriali e delle vecchie monarchie, e i ruoli vengono stabiliti e condivisi così come le regole che ciascuno accetta di rispettare dopo averle comprese.Scrivi ora quelle che ti sembrano regole di rispetto reciproco, i diritti e doveri da proporre ai tuoi compagni.Le regole condivise devono:• essere proposizioni e non divieti;• essere semplici ed esprimere in modo chiaro il comportamento da tenere;• descrivere le azioni in modo concreto;• poter essere visualizzate con disegni;• poche;• ...............................................................................................................................Scrivi inoltre perché ritieni importanti le regole che hai svolto e perché pensi che debbano essere rispettate.Non dimenticare che anche gli insegnanti e i bidelli fanno parte della classe.3 Condividi la tua proposta con il gruppoProponi al gruppo il tuo elenco di regole e, dopo aver letto quelle degli altri compagni, discutete e decidete nel rispetto reciproco quale sarà la vostra proposta alla classe. Riportate su un cartellone le vostre decisioni completando ogni regola con disegni.4 Confrontati con gli altri gruppi della classePresenta il tuo lavoro alla classe e ascolta attentamente le proposte degli altri gruppi. Tutti insieme, rispettando ciò che avete scritto, stabilite quali saranno le regole di comportamento della classe. Riportatele su un cartellone, indicando anche i motivi per cui le ritenete importanti, e appendetelo in classe in modo che ciascuno possa ricordare che cosa è stato scritto e perché. Autobiografia cognitiva Ripensa al tuo percorso NOME ……………….……...…….............……. COGNOME ……………….………….............…....…. CLASSE ……………. DATA ……………. Titolo del compito di realtà ………….....................................................………………………………………………………........………………… (Rispondi alle domande ricordando che non esiste una risposta esatta e che non è prevista una valutazione) Quali argomenti hai affrontato? Quali hai trovato facili e quali difficili? 1. ……………………………….………………………………. ☐ Facile ☐ Difficile 2. ……………………………….………………………………. ☐ Facile ☐ Difficile 3. ……………………………….………………………………. ☐ Facile ☐ Difficile 4. ……………………………….………………………………. ☐ Facile ☐ Difficile 5. ………………………....……….…………………………… ☐ Facile ☐ Difficile 1. Ciò che sapevi ti è servito per sviluppare l’argomento? ☐ Sì ☐ No ☐ In parte 2. Hai saputo selezionare nuove risorse utili allo svolgimento del compito? ☐ Sì ☐ No ☐ In parte 3. Che cosa hai scoperto di saper fare meglio dei tuoi compagni? 4. Quali difficoltà hai incontrato? Come le hai superate? 5. Pensi che il lavoro finale prodotto sia: In che cosa poteva essere migliorato? ☐ ottimo ☐ buono ☐ sufficiente ☐ insufficiente 6. Pensi che il tempo a tua disposizione sia stato: ☐ ottimo ☐ buono ☐ sufficiente ☐ insufficiente 7. Hai lavorato in modo attento e costante? ☐ Sì ☐ No ☐ In parte 8. Hai collaborato in modo attivo ed efficace con i tuoi compagni di gruppo? ☐ Sì ☐ No ☐ In parte 9. Ritieni che l’attività svolta ti sia stata utile? ☐ Sì ☐ No ☐ In parte 10. Durante l’attività ti sei posto altre domande alle quali vorresti dare risposta? Quali? ☐ Sì ☐ No
Compito 13 - Regole condivise In ogni società animale vengono stabiliti diritti e regole che ciascun individuo deve rispettare se vuole continuare a far parte del gruppo. Tali regole vengono accettate: spesso i ruoli sono stabiliti alla nascita in base alle differenze anatomiche tra gli individui e le gerarchie determinate attraverso combattimenti. >> COMPITO DI REALTÀ La tua classe è un insieme di individui tutti uguali che per diventare società devono darsi regole condivise che ciascuno deve impegnarsi a rispettare.Materiali- Cartellone o foglio di carta da pacco- Materiale da disegno- Computer con collegamento a Internet- Dispositivo per fotografie (macchina fotografica, smartphone, ecc.)- Libro di testoTempi- 1 ora a casa- 2 ore in classeOrganizzazione- Singolarmente - In gruppoCompetenze chiave- Imparare ad imparare- Competenze matematiche e scientifiche- Competenze sociali e civiche- Spirito di iniziativa- Competenze digitali- Comunicazione nella madrelingua- Consapevolezza ed espressione culturale I passi 1 Amplia le tue conoscenze2 Scrivi la tua proposta, motivando ogni punto3 Condividi la tua proposta con il gruppo4 Confrontati con gli altri gruppi della classe 1 Amplia le tue conoscenzeSul libro di testo hai analizzato il comportamento sociale delle api e le gerarchie nelle società di polli da cortile. Sai anche che una società è un insieme di individui (uomini o animali) uniti da rapporti di natura diversa nella quale i singoli appartenenti cooperano, collaborano, si dividono i compiti, si assicurano la sopravvivenza e la continuità della specie (riproduzione). Scegli ora un animale sociale, ad esempio l’elefante, il lupo, la termite, lo scimpanzé, il pinguino e analizza quali rapporti, quali gerarchie, quali forme di cooperazione e di divisione dei compiti sono presenti nel suo gruppo. Quali pensi siano i comportamenti che potresti adattare alla tua classe?2 Scrivi la tua proposta, motivando ogni puntoContrariamente agli animali, noi uomini siamo tutti uguali. Le gerarchie non esistono, a eccezione dei regimi dittatoriali e delle vecchie monarchie, e i ruoli vengono stabiliti e condivisi così come le regole che ciascuno accetta di rispettare dopo averle comprese.Scrivi ora quelle che ti sembrano regole di rispetto reciproco, i diritti e doveri da proporre ai tuoi compagni.Le regole condivise devono:• essere proposizioni e non divieti;• essere semplici ed esprimere in modo chiaro il comportamento da tenere;• descrivere le azioni in modo concreto;• poter essere visualizzate con disegni;• poche;• ...............................................................................................................................Scrivi inoltre perché ritieni importanti le regole che hai svolto e perché pensi che debbano essere rispettate.Non dimenticare che anche gli insegnanti e i bidelli fanno parte della classe.3 Condividi la tua proposta con il gruppoProponi al gruppo il tuo elenco di regole e, dopo aver letto quelle degli altri compagni, discutete e decidete nel rispetto reciproco quale sarà la vostra proposta alla classe. Riportate su un cartellone le vostre decisioni completando ogni regola con disegni.4 Confrontati con gli altri gruppi della classePresenta il tuo lavoro alla classe e ascolta attentamente le proposte degli altri gruppi. Tutti insieme, rispettando ciò che avete scritto, stabilite quali saranno le regole di comportamento della classe. Riportatele su un cartellone, indicando anche i motivi per cui le ritenete importanti, e appendetelo in classe in modo che ciascuno possa ricordare che cosa è stato scritto e perché. Autobiografia cognitiva Ripensa al tuo percorso NOME ……………….……...…….............…….  COGNOME ……………….………….............…....….  CLASSE …………….  DATA ……………. Titolo del compito di realtà ………….....................................................………………………………………………………........………………… (Rispondi alle domande ricordando che non esiste una risposta esatta e che non è prevista una valutazione) Quali argomenti hai affrontato? Quali hai trovato facili e quali difficili? 1. ……………………………….………………………………. ☐ Facile ☐ Difficile 2. ……………………………….………………………………. ☐ Facile ☐ Difficile 3. ……………………………….………………………………. ☐ Facile ☐ Difficile 4. ……………………………….………………………………. ☐ Facile ☐ Difficile 5. ………………………....……….…………………………… ☐ Facile ☐ Difficile 1. Ciò che sapevi ti è servito per sviluppare l’argomento? ☐ Sì  ☐ No  ☐ In parte 2. Hai saputo selezionare nuove risorse utili allo svolgimento del compito? ☐ Sì  ☐ No  ☐ In parte 3. Che cosa hai scoperto di saper fare meglio dei tuoi compagni? 4. Quali difficoltà hai incontrato? Come le hai superate? 5. Pensi che il lavoro finale prodotto sia: In che cosa poteva essere migliorato? ☐ ottimo  ☐ buono  ☐ sufficiente ☐ insufficiente 6. Pensi che il tempo a tua disposizione sia stato: ☐ ottimo  ☐ buono  ☐ sufficiente ☐ insufficiente 7. Hai lavorato in modo attento e costante? ☐ Sì  ☐ No  ☐ In parte 8. Hai collaborato in modo attivo ed efficace con i tuoi compagni di gruppo? ☐ Sì  ☐ No  ☐ In parte 9. Ritieni che l’attività svolta ti sia stata utile? ☐ Sì  ☐ No  ☐ In parte 10. Durante l’attività ti sei posto altre domande alle quali vorresti dare risposta? Quali? ☐ Sì  ☐ No