ESPERIMENTO 8 - Da detriti a roccia

Classe TERZA ESPERIMENTO 8 DA DETRITI A ROCCIA vedi l’Unità LE ROCCE E I MINERALI L’azione degli agenti esogeni come l’acqua, il calore del Sole, l’aria, gli organismi può trasformare le rocce in detriti attraverso processi di erosione, trasporto e deposito. I detriti, costituiti da ghiaia, sabbia o argilla, possono diventare rocce sedimentarie. Quali processi trasformano i detriti in roccia? ■ Formula la tua ipotesi Guarda attentamente il video dell’esperimento, poi completa la relazione di laboratorio. ■ Scopo dell’esperimento ■ Conoscenze di base Sedimentare significa “depositare, accumulare sul fondo”: per questo motivo i materiali di cui sono fatte le rocce sedimentarie sono chiamati sedimenti. A seconda dell’origine di questi sedimenti, le rocce sedimentarie sono suddivise in detritiche, organogene e chimiche. ■ Materiale necessario • ...................................................... • ...................................................... • ...................................................... • ...................................................... Disegna di seguito gli strumenti utilizzati per realizzare l’esperimento. » CHE COSA DEVI SAPERE ▶ Sapere che cosa si intende per “roccia sedimentaria”.▶ Sapere che cosa si intende per agenti esogeni e conoscere la loro azione sulla crosta terrestre.▶ Sapere che cos’è un fossile. ■ Esecuzione e verifica dell’ipotesiDescrivi dettagliatamente le fasi di esecuzione dell’esperimento. 1 2 3 ■ Risultati Abbiamo ottenuto un modello di roccia ..................... ■ Osservazione dei risultati e conclusioni La sabbia rappresenta i .......................; l’acqua molto salata rappresenta l’ambiente marino nel quale la roccia si può formare. ■ In più Quali sono le fasi che si succedono durante il processo di trasformazione dei detriti in roccia?Come viene chiamato tale processo e quanto tempo può durare?Quali sono le rocce detritiche che si originano da questo processo?

Classe TERZA

ESPERIMENTO 8 DA DETRITI A ROCCIA

vedi l’Unità LE ROCCE E I MINERALI

L’azione degli agenti esogeni come l’acqua, il calore del Sole, l’aria, gli organismi può trasformare le rocce in detriti attraverso processi di erosione, trasporto e deposito. I detriti, costituiti da ghiaia, sabbia o argilla, possono diventare rocce sedimentarie. Quali processi trasformano i detriti in roccia?


Formula la tua ipotesi


 



Guarda attentamente il video dell’esperimento, poi completa la relazione di laboratorio.


Scopo dell’esperimento

 


 


 



Conoscenze di base

Sedimentare significa “depositare, accumulare sul fondo”: per questo motivo i materiali di cui sono fatte le rocce sedimentarie sono chiamati sedimenti. A seconda dell’origine di questi sedimenti, le rocce sedimentarie sono suddivise in detritiche, organogene e chimiche.


Materiale necessario

• ......................................................
• ......................................................
• ......................................................
• ......................................................

Disegna di seguito gli strumenti utilizzati per realizzare l’esperimento.

Esecuzione e verifica dell’ipotesi

Descrivi dettagliatamente le fasi di esecuzione dell’esperimento.

1



2


3


 

Risultati

Abbiamo ottenuto un modello di roccia .....................

Osservazione dei risultati e conclusioni

La sabbia rappresenta i .......................; l’acqua molto salata rappresenta l’ambiente marino nel quale la roccia si può formare.

In più

Quali sono le fasi che si succedono durante il processo di trasformazione dei detriti in roccia?

Come viene chiamato tale processo e quanto tempo può durare?

Quali sono le rocce detritiche che si originano da questo processo?